Aprite le porte

Armonizzazione di Flaminio Gervasi

Canto degli Alpini 
Musica e Parole di Autore Ignoto



Testo

Aprite le porte che passano i baldi alpin!
Freschi e bei, senza schei, bei putei.
E come la marcia ben la banda dei alpin!

Descrizione

In una brillante marcetta di facile, immediata presa, si esprime qui la bonaria tracotanza degli alpini, di fronte al cui poderoso incedere ogni porta, ogni barriera si abbatte e i cuori si aprono alla simpatia e alla solidarietà.